PAO Podistica Amatori Olbia


Vai ai contenuti

Gare 2013

Gallerie > Articoli

Pula - 4^ Maratonina dei Fenici - 20 Gennaio 2013

La prima mezza dell'anno è ospitata da Pula, grazioso paese del Sulcis-Iglesiente, che conta circa 7.500 abitanti e nel cui territorio si trovano le rovine nuragico-puniche di Nora ed alcune delle più belle spiaggie del Sud Sardegna. L'evento podistico si inserisce in un calendario già fitto dove il campionato regionale di cross impegna molte Società. Comunque la mezza maratona dei Fenici è sempre ben partecipata ed il livello tecnico elevato. Infatti i protagonisti della quarta edizione hanno i nomi di Oualid Abdelkader (Civitas Olbia) in 1h08'27" e Claudia Pinna in 1h18'15" (CUS Cagliari); ma segnaliamo doverosamente l'ottima prestazione di Eugenio Carbini che ha chiuso la gara in 1h18'54". risultati Maratonina dei Fenici

Sassari - 6^ Corrincentro - 20 Gennaio 2013
Gli organizzatori della gara sassarese, la società Currichisimagna, da tempo associano la manifestazione sportiva ad eventi di carattere benefico e a giudicare dal numero di iscritti, oltre 800, sanno catalizzare l'interesse podistico unendolo alla solidarietà sociale. Il numero dei partecipanti comprende ovviamente la frazione competitiva e non competitiva, ai quali si sono uniti anche i fit-walkers, ovvero quanti amano camminare piuttosto che correre. A primeggiare nei settori agonistici maschili e femminili sono stati i nomi più noti dell'atletica isolana, che vi invitiamo a scoprire nei risultati. Per la PAO riportiamo un 4° posto assoluto da parte di Cristian Cocco (MM40), il 2° posto tra i MM40 di Maurizio Sanna (premiato comunque al primo posto di categoria dato che Cristian è stato premiato tra gli assoluti), il primo posto di Pino Buono nella categoria MM55. Purtroppo totalmente assente anche in questa gara la quota PAO "rosa".
risultati Corrincentro

17 Marzo 2013 - Maratona di Roma
La maratona più partecipata d'Italia anche quest'anno è stata dominata dagli atleti africani: nei primi 12 posti si sono piazzati 6 atleti etiopi (tra i quali vincitore) e 6 keniani. Uno strapotere incredibile, con il primo italiano piazzatosi al 26° posto assoluto, preceduto da 8 atlete di varie nazionalità, comunque in maggioranza keniane ed etiopi. Non staremo qui a discutere delle ragioni genetiche o sociali alla base di tanto successo degli atleti di colore, ma sicuramente l'atletica italiana non ha al momento rappresentanti in grado di contrastare tale strapotere. La cronaca della gara è andata in onda su LA 7, in differita, ed ha saputo solo presentare i top runner maschili e femminili, senza una sola inquadratura per l'enorme folla di amatori/master che tutto sommato rappresentano il mondo di cui facciamo parte. Anche le bellissime piazze romane ed i suoi monumenti sono stati inquadrati in maniera fugace, levando alla gara capitolina quel fascino che tutto sommato rappresenta il miglior richiamo pubblicitario.
Per la PAO segnaliamo la presenza di Paolo Budroni (MM50) che ha chiuso la sua prestazione con un buon 3h21'01". Paolo si appresta ad affrontare la Maratona di Cagliari a fine aprile; a lui i migliori auguri, non solo di potersi ripetere, ma anche di migliorarsi.

24 Marzo 2013 - Stramilano Agonistica Internazionale 2013
Grandi prestazioni degli atleti PAO alla classica mezza milanese, che presenta un percorso adatto e favorevole per tentare il proprio primato personale sulla distanza.
Cristian Cocco (MM40) ferma il cronometro ad un ottimo 1h14'12" piazzandosi 59° assoluto e 6° di categoria; Maurizio Sanna (MM40, 113° assoluto) segue con 1h18'40".
Presenti alla manifestazione meneghina a rappresentare i colori della PAO anche Stefano Trincas (MM35, 1h39'19"), Gianquirico Sanciu (MM40, 1h42'29") e Alessandro Martelli (TM, 1h52'25").

07 Aprile 2013 - Milano City Marathon
Le due edizioni precedenti erano state caratterizzate dal caldo eccessivo (2011) e dalla pioggia (2012), ma il 2013 ha regalato l'edizione perfetta dal punto di vista meteorologico. Circa 10° alla partenza alle ore 09.22 dal polo fieristico di Rho (piuttosto lungo il percorso di arrivo, dopo la metropolitana) e 16° verso le ore 13 hanno consentito ai circa 3500 "finisher" oltre ai circa 8000 partecipanti alla Relay Marathon (staffetta fino a 4 partecipanti) di affrontare la gara in maniera più rilassata.
Modificato il percorso della maratina, con alcuni tratti a bastone nei pressi di Porta Venezia e della Stazione Centrale, il record della gara è rimasto imbattuto nonostante tali modifiche e la presenza in campo maschile di atleti keniani ed etiopi di notevole spessore. Per la PAO segnaliamo la presenza di Simone Gana (MM35, nuovo PB 3h14'35" net time), Angelo Masala (MM45, 3h43'09"), Franco Ruiu (MM50 3h44'18") e Livio Pellegrino (TM) che purtroppo di è dovuto ritirare. Segnaliamo infine che Claudia Pinna (SF - CUS Cagliari) ha tagliato il traguardo per prima tra le italiane, con l'ottimo tempo di 2h42'09".

Home Page | La PAO | Gallerie | Gare PAO | Eventi Soc.li | Modulistica | Comunica | Iscr.Gare | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu